Il significato del logo dell’associazione GIDASS

GIDASS è un’associazione senza scopo di lucro che promuove gruppi d’acquisto di assicurazioni al fine di ottenere le migliori polizze sul mercato, al giusto prezzo e con la possibilità di migliorarle costantemente anno dopo anno, grazie al metodo GIDASS.

Fin dall’inizio abbiamo voluto dare una chiara identità alla nostra associazione. Volevamo che ogni comunicazione, ogni pagina nel sito, ogni post nei social rispettasse la stessa linea guida, che rispecchiasse i nostri valori e la nostra filosofia.

È la cosiddetta immagine coordinata, che può essere di un ente o associazione, di un’azienda, o anche di un libero professionista, e racchiude tutto ciò che visivamente contraddistingue il soggetto, dai colori al tono di voce utilizzato.

Il primo passo per la creazione di un’immagine coordinata però è la creazione del logo, ovvero la forma/simbolo/figura che contraddistingue un prodotto, un servizio, un’azienda, un gruppo musicale o, nel nostro caso, un’associazione. È purtroppo frequente che molte piccole aziende non curino la propria immagine, non avendo (nei casi estremi) nemmeno un loro marchio riconoscibile. Questo è sinonimo di poca attenzione verso la comunicazione, ma anche un indicatore di poca visione d’insieme da parte dell’imprenditore, ed è per questo motivo che le aziende devono munirsi di loghi vari per valorizzare il loro brand.

Con questo articolo vogliamo raccontarvi il significato del nostro logo, e le varie fasi che hanno portato alla sua creazione.

1. Design brief brainstorming: la raccolta di informazioni

Nella prima fase si raccolgono più informazioni disponibili utili ad indirizzare il logo design verso una soluzione coerente e che non si scosti da ciò che vuole essere comunicato.

GIDASS è un’associazione istituita da poco, di conseguenza il brand è appena nato. Non c’è ancora una storia da raccontare, né una tradizione da mantenere. Noi del team quindi abbiamo posto l’attenzione sui valori che vorremmo veicolare nel futuro, buttandoli giù in un brainstorming durante più riunioni.

Nella prima riunione abbiamo scritto a ruota libera tutti gli aggettivi che ci venivano in mente pensando all’associazione, e nei successivi incontri abbiamo filtrato man mano le parole, circoscrivendo il tutto a pochi elementi.

Primo brainstorming logo GIDASS
Il primo brainstorming per i valori che il logo associazione GIDASS  dovrà veicolare.

Il risultato è stato una scrematura molto importante, che ci ha permesso di concentrarci sugli attributi principali che hanno messo d’accordo tutti noi del team, ovvero sicurezza, cambiamento, alleanza, credibilità, qualità ed etica. GIDASS è infatti un gruppo di persone, o un’alleanza, che propone un cambiamento dando la possibilità di usufruire di un prodotto credibile, qualitativo e sicuro secondo il valore etico e trasparente.

Conclusioni Brainstorming logo GIDASS
Le conclusioni a cui siamo giunti riunione dopo riunione.

2. Bozze e prove

Dopo aver individuato le parole chiave principali siamo passati alla pura fase creativa, dove con fogli bianchi e una matita si cercano di mettere nero su bianco i concetti espressi in precedenza.

bozze logo gidass
Le prime prove per il logo associazione GIDASS

Per creare un logo, in questa fase è fondamentale associare immagini forme e simboli agli aggettivi che dobbiamo rappresentare, e dalle prove si capisce come, passo dopo passo siamo arrivati a quella che diventerà la soluzione finale.

Bozza loghi GIDASSS
Lavori in corso
La bozza definitiva del logo di GIDASS
La soluzione finale

3. Costruzione vettoriale e spiegazione

Dopo aver steso a matita l’idea vincente, è il momento di perfezionarla a computer con un programma di grafica necessario a costruire loghi vettoriali, ottenendo la versione definitiva in bianco e nero.

Il logo di GIDASS e spiegazione
Il logo di GIDASS in bianco e nero
Logo GIDASS Catena

La catena.

Perché nella nostra associazione, così come ogni singolo anello di una catena, ogni membro è importante allo stesso modo. Nel nostro percorso fino ad ora abbiamo ascoltato i pareri di tutti, e raccolto informazioni grazie a sondaggi pubblici e, credeteci, moltissimo è stato fatto grazie a voi e al vostro supporto. Proprio come i singoli anelli tengono insieme una catena e la rendono forte e resistente, GIDASS trae la sua forza dai singoli membri.

Logo GIDASS Infinito

L’infinito.

I gruppi d’acquisto promossi da GIDASS sono finalizzati ad ottenere polizze assicurative con all’interno una particolare clausola di salvaguardia, che ci permette di migliorare la polizza anno dopo anno, raggiungendo un livello sempre più alto di perfezionamento con costanza. Le polizze sono in continuo miglioramento, e anche quando sarà raggiunto un alto livello di eccellenza, non ci saranno mai limiti. Questo concetto è rappresentato perfettamente nel logo infinito.

Logo GIDASS Cerchio

Il cerchio.

Chiunque può unirsi alla causa di GIDASS ed entrare nella “cerchia”. Farà parte di un gruppo forte e coeso, che conta sul suo grande numero per riuscire nel migliore dei modi ad ottenere le migliori condizioni nelle trattative con le Compagnie assicurative. Se con la catena davamo assoluta importanza al singolo, con il cerchio enfatizziamo la forza alla collettività. Mai come in questo caso “uno per tutti e tutti per uno”.

Il logo di GIDASS dal concept al risultato
Dal concept al risultato

Il logo è stato costruito con criterio. Partendo prima dai disegni manuali, si crea logo costruendo griglie e basando il marchio su forme geometriche.

Costruzione logo Gidass forme geometriche
La costruzione logo si è basata su forme geometriche

Nella costruzione di un brand logo è fondamentale l’utilizzo delle griglieche definiscono la struttura portante del marchio e che donano rigore alle proporzioni tra gli elementi. 

Non per niente, nei manuali e nelle guide a spiegazione di come presentare un logo, uno spazio è sempre riservato al mostrare al cliente il criterio che è stato seguito nella costruzione del logo: oltre a dimostrare professionalità, si lascia intendere che nulla è stato lasciato al caso.

Griglia-costruzione-logo-GIDASS
Logo griglia grafica: le proporzioni tra il logo e logotipo sono state studiate con l’ausilio di una griglia

4. La scelta del font e dei colori

IL FONT

Definita la componente puramente visuale del pittogramma (la componente simbolica del logo), bisogna scegliere il font per logo, che andrà a comporre il logotipo (ovvero la scritta).

Per il logotipo è stato scelto il font ADAMCG PRO, (scaricabile gratuitamente a questo link).

ADAM font logo gidass
Adam font logo scelto per GIDASS

La scelta è ricaduta su Adam perché eravamo alla ricerca di un font che si conciliasse con le forme morbide del pittogramma, ma che allo stesso tempo potesse vivere di vita propria.

I caratteri tipografici hanno infatti una loro personalità, e trasmettono molte sensazioni con il loro segno grafico.

Adam è infatti un font acuto e affilato, e allo stesso tempo pulito e lineare. Il logotipo completa al meglio il pittogramma di GIDASS, perché trasporta la fermezza dell’associazione nel raggiungere i suoi obiettivi, e la risolutezza e il rigore di portare a termine i suoi obiettivi.

Dopo varie prove la lettera A è stata modificata e resa ancora più semplice, per dare maggior riconoscibilità al logo e un carattere ancora più incisivo.

Logotipo-e-pittogramma
Presentazione logotipo e logo di GIDASS

IL COLORE

I colori trasmettono emozioni, e la scelta del giusto colore per il logo è fondamentale, come spiegato chiaramente in questo articolo.

Insieme alle forme e al tipo di carattere tipografico scelto, il colore esprime una buona fetta di ciò che il logo vuole raccontare. Il colore infatti non è altro che una sensazione che il nostro cervello percepisce, sensazione che varierà a seconda della tonalità scelta. È quindi importante riuscire a “intercettare” le giuste sensazioni che vogliamo trasmettere a chi guarderà il nostro marchio, e trasmetterle scegliendo il colore più appropriato.

È importante però partire dal presupposto che un logo va pensato e progettato in bianco e nero, per rimanere concentrati sul concept e sulle forme. Se il logo risulterà efficace nero su bianco e anche in negativo, allora si potrà passare alla scelta del colore.

logo GIDASS positivo e negativo
Il logo di GIDASS in positivo e negativo

Per il colore di GIDASS è stato scelto l’azzurro. È il colore che ricorda la tranquillità del mare, trasmette pacatezza, serenità, e competenza.

L’azzurro racchiude tutte le sensazioni che trasmettere a tutti coloro che sottoscriveranno le assicurazioni promosse da GIDASS: chi si unisce al nostro gruppo d’acquisto mira a dormire sonni tranquilli e a non avere preoccupazioni in ambito assicurativo. Il colore azzurro tra l’altro aiuta infatti a prendere sonno, e fissandolo per molto tempo si ottiene un effetto di quiete.

Logo-GIDASS-colore-azzurro
L’azzurro di GIDASS con le specifiche coordinate Pantone, Codice HEX, Tricromia e Quadricromia

5. Il logo applicato

Puoi vedere il logo ultimato nel sito che stai visitando in questo momento, ma lo abbiamo impiegato anche nel nostro materiale informativo, di cui vi diamo un assaggio nelle seguenti foto.

Volantini GIDASS
Flyer logo GIDASS
Flyer logo GIDASS retro
Libretto informativo logo GIDASS
Il materiale informativo di GIDASS dove è stato usato il logo

Questo è stato l processo che abbiamo seguito per la creazione del logo di GIDASS,  un percorso appassionante che speriamo di abbia appassionato anche voi durante questa presentazione.

Se volete saperne di più sulla nostra associazione vi rimandiamo a questo link, vi segnaliamo inoltre i gruppi d’acquisto aperti ad oggi, nel caso foste interessati.

Gruppo italiano d'acquisto assicurativo

Il METODO GIDASS unisce la forza delle persone riunite in un gruppo d’acquisto di assicurazioni alla trasparenza resa possibile con il GiData.

 Scopri il metodo e partecipa, gratuitamente e senza impegno ai gruppi di acquisto di assicurazioni attivi.

©2020 GIDASS – Gruppo Italiano D’acquisto ASSicurativo –  Via Galileo Galilei, 1 – 31057 – Silea (TV) – Tel. 0422.469756 – info@gidass.it – C.F. 94158250269 – Privacy policy –  Cookie policy